Settimo Torinese

Dal agosto 2017, la rete del teleriscaldamento di Settimo Torinese (TO) è di proprietà di ENGIE.

Attualmente la rete si sviluppa per circa 47 km e garantisce la fornitura di 77 GWh di energia termica l’anno ad oltre 6.000 utenze pubbliche, commerciali, industriali e residenziali del territorio comunale. Sono allo studio importanti iniziative di allaccio allo scopo di massimizzare i benefici ambientali per il territorio derivanti dall’utilizzo di questo servizio.

Ogni anno la rete di teleriscaldamento di Settimo Torinese permette infatti di evitare emissioni di CO2 in atmosfera per oltre 17.000* tonnellate.

La rete è alimentata principalmente con il calore recuperato dalla centrale termoelettrica di LEINI’, anch’essa di proprietà ENGIE, che viene integrata anche con l’energia prodotta dalla centrale a biomassa di SOLIS.

Lungo la rete, al fine di garantire la continuità del servizio, è installata una centrale di backup in grado di fornire il fabbisogno di energia termica in caso di guasti e/o fuori servizio della centrale di Leinì.

 

SETTIMO TORINESE IN SINTESI

Emissioni CO2 evitate   ► oltre 17.000 tonnellate/anno*
Energia termica fornita   ►     77 GWh/anno
Utenze allacciate   ► 350
Clienti serviti   ► oltre 6.000
Lunghezza della Rete   ► 47 km

 

Sono in fase di programmazione i lavori di estensione della rete esistente che porteranno nel corso del 2018 ad alimentare l’area del RIONE San Gallo: in questa fase si stanno raccogliendo le adesioni degli utenti presenti nella zona ed interessati al servizio.

Il bacino di utenze potenziali stimate supera i 10 GWh/anno.

Per ulteriori chiarimenti è possibile chiedere un appuntamento presso i nostri uffici siti in c/o Biblioteca Civica Multimediale Archimede, Via Giannone, 3 10036 Settimo Torinese (TO).

Per qualsiasi segnalazione di guasto o malfunzionamento contattare il numero verde: 800-966151

 

*calcolando un parco caldaie a gas con rendimento del 90%.

Articoli correlati