Fossano

La centrale di Fossano è gestita dalla società di scopo denominata ELEA (51% Cofely, 49% Egea), mentre la rete è gestita dalla società di scopo EGEYO (51% Egea, 49% Cofely).

 

Vantaggi del teleriscaldamento

  • Emissioni di CO2 evitate: 6.780 tonnellate annue grazie allo spegnimento dei vecchi impianti di riscaldamento.

 

La centrale di Fossano

  • Potenzialità termica: 45 MW
  • Potenzialità elettrica: 4,4 MW
  • Lunghezza Rete: 20 km
  • Edifici allacciati: 213