Energia sostenibile per tutti.

ENERGY ASSISTANCE ITALIA

 

ENGIE è impegnata nell'accesso all’energia per tutti e nella lotta contro la precarietà energetica. Il Gruppo ha sviluppato modelli innovativi per realizzare progetti energetici a favore delle popolazioni più sfavorite.

Un altro principio cardine di ENGIE Italia: la responsabilità ambientale si lega a quella sociale. Sono numerose le associazioni di volontariato che ENGIE ha sostenuto negli anni, promuovendo iniziative solidali locali e nazionali.

Un esempio di realtà nata dalla volontà dei dipendenti di ENGIE in Italia è la Onlus Energy Assistance Italia. L’associazione è stata creata da volontari, dipendenti e pensionati di ENGIE Italia ed è finalizzata alla realizzazione di progetti per l’accesso ai servizi energetici essenziali a favore delle popolazioni più svantaggiate.

L’Associazione nasce in Italia nel settembre del 2011, seguendo il cammino già intrapreso in Belgio, nel 2001, con la creazione di Energy Assistance Belgio, e in Francia con la nascita di Energy Assistance Francia, nel 2005.

Al pari delle altre Energy Assistance, Energy Assistance Italia, ha l’obiettivo di realizzare progetti umanitari, connessi all’energia, in ambiti legati alla sanità, all’educazione e allo sviluppo economico.

Tra i progetti già realizzati da Energy Assistance Italia:

  • un sistema fotovoltaico per l’Ospedale di Nkubu, nella Provincia di Meru in Kenya, finalizzato ad assicurare continuità nella fornitura dell’energia elettrica alla sala operatoria e alle principali strumentazioni diagnostiche della struttura ospedaliera, riducendo i frequenti blackout e sovratensioni. Il sistema installato contribuisce al miglioramento delle condizioni di assistenza sanitaria della popolazione della cittadina di Nkubu, in particolare di 400 bambini ospiti del vicino Villaggio “San Francesco”. L’iniziativa si è svolta in collaborazione con l’Associazione italiana “Amici di San Francesco”, che opera a livello locale, nel villaggio “San Francesco”, offrendo ospitalità e formazione ai bambini orfani o abbandonati che vivono in strada.
  • un sistema fotovoltaico di 9 kW presso la  Scuola Convitto “Don Bosco”, nel distretto di Unewa, un complesso di edifici, comprensivo di aule, convitto e mensa, che ospita 400 bambini, anche orfani, dai  7 ai 14 anni con il supporto della Onlus “Pangea” di Vicenza presente sul posto, è stato installato un impianto a terra, comprensivo di batterie e inverter alimentati da pannelli fotovoltaici, il tutto acquistato da EAI. Ciò garantirà all’intero complesso scolastico un’erogazione costante di energia h24, in un territorio oggi ancora non elettrificato.

 

Energy Assistance Italia Onlus copre un ventaglio completo di attività nel settore dell’energia: dallo studio, alla progettazione e installazione di sistemi energetici fino alla fornitura dei relativi materiali, impegnandosi anche nella formazione e nel trasferimento delle competenze ai beneficiari locali, al fine di creare attività durevoli nel tempo.

 

Per maggiori informazioni: 
EAI-ita@engie.com

Articoli correlati