HELIOS, il più grande impianto di produzione di idrogeno verde del centro italia

ENGIE, Società Gasdotti Italia e Consorzio Industriale del Lazio presentano la nuova Green Hydrogen Valley a Patrica (FR)

Roma, 12 dicembre 2023

  • Sarà costruito nel Comune di Patrica, alle porte di Frosinone e alimenterà l’area industriale della città laziale;
  • È previsto un sistema di elettrolisi di circa 5 MW che sarà alimentato da un impianto fotovoltaico a terra di circa 7 MW;
  • Produrrà ogni anno circa 400 tonnellate di idrogeno verde, destinate ad alimentare le industrie presenti nel Distretto;
  • Il progetto sarà finanziato con 9,5 milioni di euro dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) “Hydrogen Valleys”, attraverso la Regione Lazio.

ENGIE, SGI e Consorzio Industriale del Lazio presentano Helios

Il più grande polo di produzione di idrogeno verde del centro Italia nascerà alle porte di Frosinone e alimenterà l’area industriale della città laziale.

Il progetto, denominato “HELIOS", sarà realizzato da ENGIE, Società Gasdotti Italia (SGI) e Consorzio Industriale del Lazio, con un investimento di circa 20 milioni di euro di cui 9,5 milioni di euro finanziati nell’ambito del bando “Hydrogen Valleys" del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), e sarà realizzato nel Comune di Patrica.

Il progetto è stato presentato oggi da Francesco De Angelis, Presidente del Consorzio Industriale del Lazio, Roberto Loiola, Amministratore Delegato della Società Gasdotti Italia, Luca Valota, Head of Proposal & Sales Support di ENGIE Italia.

Progettato e costruito da ENGIE, una volta a regime l’impianto produrrà circa 400 tonnellate all’anno di idrogeno verde, destinate ad alimentare le industrie presenti nel Distretto. Alla fase di ideazione ha collaborato il Dipartimento Ingegneria Meccanica dell’Università degli Studi di Cassino e del Lazio meridionale.

La costruzione, che sarà finalizzata entro la prima metà del 2026, è prevista in un’area industriale dismessa con un’estensione di circa 10 ettari e a breve distanza dal gasdotto ad alta pressione di proprietà di Società Gasdotti Italia.

L’Idrogeno verde verrà prodotto attraverso il processo di elettrolisi dell’acqua con l’esclusivo utilizzo di energia rinnovabile in linea con i dettami dell’Unione Europea. L’impianto sarà “power-to-gas”, ovvero capace, attraverso l’elettrolisi, di produrre idrogeno verde dall’energia elettrica generata da fonti rinnovabili.

Sarà inoltre realizzato un gasdotto dedicato in grado di trasportare una miscela di idrogeno e metano da consegnare alle utenze del distretto industriale. Oltre a produrre idrogeno interamente verde in prossimità alle utenze di consumo, è possibile anche accumularlo svolgendo una funzione di flessibilità e bilanciamento delle reti.

L’idrogeno è uno dei vettori energetici di riferimento per raggiungere gli obiettivi di decarbonizzazione fissati dalla strategia nazionale ed europea al 2030 e al 2050 e il Progetto HELIOS si pone l’obiettivo di accelerare la diffusione dell’idrogeno verde nel mix energetico nazionale.