La mattinata di lavori ha coinvolto anche Roberto Buizza e il vice presidente di Legambiente, Edoardo Zanchini che si sono confrontati su quanto i cittadini, le aziende e le amministrazioni pubbliche possono fare per contrastare i cambiamenti climatici e assicurare un futuro al nostro pianeta.

 

«Se vogliamo evitare di arrivare a soluzioni sempre più difficili da gestire, bisogna ridurre le emissioni. Abbiamo risorse e tecnologia. Dobbiamo decidere come investire queste risorse.
Scelte di lungo periodo che tengano conto dell’impatto ambientale e si pongano come obiettivo una riduzione della CO2 emessa ci permetteranno di continuare a crescere ma allo stesso tempo di evitare i cambiamenti climatici drastici».

Prof. Roberto Buizza, fisico e climatologo della Scuola superiore Sant’Anna di Pisa

 

Se lo sai ci pensi, se ci pensi lo cambi.
Calcola adesso le tue emissioni di CO2 e poi passa all'azione.

 

Come farlo?
Edoardo Zanchini
, Vicepresidente nazionale di Legambiente e responsabile delle politiche climatiche, internazionali e urbane, ci racconta la sua visione.

Attachments

Related articles