Torino

La centrale e la rete di proprietà EXEL (49% ENGIE Servizi, 51% Exegesi, società partecipata dell’Agenzia Territoriale per la Casa del Comune di Torino), a servizio del Villaggio Olimpico di Torino, sono entrate in funzione nel 2006 in occasione delle Olimpiadi Invernali e sono attualmente gestite da ENGIE.

 

Vantaggi del teleriscaldamento

  • Emissioni di CO2: 1.980 tonnellate annue risparmiate evitando l’installazione di impianti di riscaldamento tradizionali.

 

La centrale di Torino

  • Potenzialità termica: 10 MW
  • Potenzialità elettrica: 1 MW
  • Lunghezza Rete: 4 km
  • Edifici allacciati: 20 (900 alloggi e una piastra commerciale)