Nuovi lavori per la rete di teleriscaldamento di Settimo Torinese

Settimo Torinese, 11 luglio 2018

Meno di un anno dopo l’acquisizione della rete di Teleriscaldamento di Settimo Torinese, via ai lavori per la realizzazione di 4 nuovi chilometri di rete con un ambizioso progetto che prevede l’attraversamento delle ferrovie e il collegamento del Quartiere Rio San Gallo (zona Nord Est di Settimo).

Questa estensione avrà delle ripercussioni estremamente positive in termini di impatto ambientale di cui beneficeranno i più piccoli in una zona ricca di scuole materne, elementare e medie (Vivaldi, Collodi, Gobetti, Pellico, Giacosa) nonché i più grandi con degli edifici di forte aggregazione come la Suoneria e l’Ecomuseo.

Rispetto ad altre reti in esercizio, il Teleriscaldamento Settimo beneficia di un processo di produzione del calore ancora più green grazie a delle fonti esclusivamente cogenerativa o da biomasse. Nel quartiere San Gallo, la rete taglierà le emissioni di CO2 di oltre il 37% rispetto allo stato attuale.

I futuri clienti, oltre a contribuire positivamente al miglioramento della qualità dell’aria, beneficeranno anche di un servizio più affidabile e più sicuro con notevole risparmio economico.

 

Articoli correlati