Una rivoluzione della luce a Fiumicino

Fiumicino, 4 dicembre 2018

Una vera e propria rivoluzione della luce, quella che Fiumicino vivrà a partire da gennaio 2019.

L'illuminazione pubblica sarà completamente trasformata, a partire dai pali più vecchi e che necessitano di interventi immediati.

«Tutte le lampade presenti sul territorio saranno sostituite con quelle a LED di nuova generazione. Questo significa un'illuminazione più efficace delle strade che ne aumenterà la sicurezza anche in termini di viabilità. Ci saranno 90 nuove telecamere che disporremo sul territorio raddoppiando il numero attualmente esistente. Tutte le telecamere, naturalmente, saranno collegate con la sala operativa della polizia locale». 

Esterino Montino, Sindaco di Fiumicino

 

Questo rinnovamento non comporterà alcuna spesa aggiuntiva per il Comune, nonostante il progresso tecnologico che apporterà ai nostri impianti. Ci saranno 7.700 nuove lampade a LED e 5 km di nuovi cavi. Questo grazie al notevole risparmio che l'adozione delle lampade a LED permette.

Basta luci che si spengono, basta strade al buio. Le nostre soluzioni permetteranno un risparmio energetico di circa il 67% con una conseguente diminuzione di 1.700 tonnellate annue di CO2 evitate all’ambiente, equivalenti alla mancata circolazione di 855 veicoli.