ENGIE presenta le sue innovazioni al Ces di Las Vegas

Las Vegas, 6 gennaio 2016

Mentre il settore energetico mondiale è attraversato da un periodo di profondo cambiamento guidato dalla tecnologia, ENGIE è focalizzata sull'innovazione come strada per ottimizzare la produzione e il consumo di energia.

 

Segui l'evento in diretta con ENGIE!

#CES2016

 

Per rispondere al fabbisogno energetico di domani, ENGIE ha lanciato nel 2014 un enorme programma per promuovere l'innovazione in tutto il Gruppo. Un aspetto di tale programma è stata l'introduzione di un incubatore di imprese “in-house” - 14 progetti guidati dai dipendenti sono già in corso - e il lancio del fondoENGIE New Ventures. Questo fondo di 100 milioni di euro ha già investito in 7 start-up tecnologiche e green.

Per il suo primo CES, ENGIE metterà in mostra una serie di sue innovazioni e partnership. Questi includeranno:

  • Dionysos, un sistema di modellazione 3D rivoluzionario progettato per ottimizzare le campagne di esplorazione di idrocarburi.
  • Diya One, il robot per il monitoraggio dell'aria e la pulizia sviluppato in partnership con ENGIE Cofely e PowerZee, app eco-responsabile sviluppata da ENGIE Lab Singapore.
  • Ecova, la piattaforma di gestione dell'energia progettata per ottimizzare consumo energetico degli edifici

 

Tre invece le start-up sostenute da ENGIE che saranno presenti al CES:

  • SIGFOX, una startup con sede a Tolosa che offre un network dedicato esclusivamente all’Internet of Things.
  • Tendrill, una società di consulenza americana coinvolta nello sviluppo di soluzioni per la gestione dei servizi energetici.
  • Advanced Microgrid Solutions (AMS), una startup californiana specializzata in stoccaggio di energia.
     

Nel 2016, ENGIE New Ventures si espanderà negli Stati Uniti con l'apertura di un ufficio a San Francisco. Il suo scopo è quello di unirsi all’ecosistema di innovazioni della West Coast e costruire nuove partnership con start-up innovative.