ENGIE trasforma l'illuminazione di Monterotondo

Monterotondo, 20 marzo 2019

Nelle scorse settimane abbiamo iniziato a lavorare col Comune di Monterotondo (RM) nella trasformazione dell’illuminazione pubblica attraverso interventi di adeguamento normativo, efficientamento energetico ed evoluzione tecnologica che avranno il risultato di ridurre l'inquinamento luminoso e incrementare la sicurezza delle strade.

 

«Il percorso avviato con ENGIE Italia è pienamente nel solco della programmazione di governo della città. Diminuzione delle emissioni, riqualificazione degli impianti e risparmio energetico: oltre a rappresentare elementi che oggettivamente contribuiranno ad innalzare il livello di qualità della vita dei cittadini, sono ormai obiettivi imprescindibili per un’Amministrazione che persegue efficienza e innovazione, senza trascurare gli standard di sostenibilità e la tutela dell’ambiente»

Roberto Del Ciello, consigliere delegato ai rifiuti ed energia  di Monterotondo

 

 «Siamo orgogliosi di affiancare il comune di Monterotondo nel percorso di trasformazione della pubblica illuminazione. Le nostre soluzioni sono coerenti con la nostra strategia globale, diventare leader nella transizione a zero emissioni di CO2, e consentiranno a Monterotondo un risparmio energetico superiore al 60% con una conseguente diminuzione di oltre 700 tonnellate annue di CO2 evitate all’ambiente, equivalenti alla mancata circolazione di circa 400 veicoli».

Claudio Galli, Direttore Area Lazio di ENGIE Italia

 

L'illuminazione pubblica del Comune di Monterotondo aumenterà l’efficienza diminuendo, al contempo, il consumo annuo di energia elettrica (1 milione di kWh contro gli attuali 3 milioni di kWh).

 

AL SERVIZIO DELLA COMUNITÀ

Provvederemo alla sostituzione dei corpi illuminanti - dotati di tecnologia tradizionale - con oltre 4.000 lampade a tecnologia LED la cui sostituzione totale è prevista entro il mese di novembre di quest’anno. Ci occuperemo anche dell'adeguamento normativo degli impianti elettrici e della sostituzione delle lanterne semaforiche.

Offriamo un servizio di assistenza H24 ascoltando anche i cittadini.
Ogni palo infatti è contraddistinto da un QR code apposto su delle etichette visibili.
Chiunque riscontrasse un guasto all’impianto di illuminazione pubblica o semaforica ha la possibilità di segnalarlo tempestivamente.