Frosinone riduce bolletta del 40% con ENGIE

Frosinone, 7 settembre 2016

Secondo il Comune di Frosinone, la sostituzione in soli due mesi di 1.500 lampade tradizionali, su un totale di 9.000 punti luce, con nuove lampade a led, ha già determinato un forte risparmio economico e il contemporaneo abbattimento del 35% dell'inquinamento luminoso.

Il Comune ha affidato ad ENGIE Italia il servizio di illuminazione pubblica e la relativa manutenzione per un periodo di 14 anni, con un risparmio per l’Amministrazione di circa mezzo milione di euro l'anno.

Il progetto prevede la sostituzione totale delle lampade entro giugno 2017, rendendo più sicuri i pali della luce con la messa a terra.

Per quanto riguarda la manutenzione, ENGIE garantisce l'efficienza dei punti luce entro le 24 ore dalla segnalazione di guasto.
A breve inizierà anche una prova sperimentale di colorazione dei pali, differenziata a seconda dei quartieri della città.