ENGIE vince l'asta online di Altroconsumo

COMUNICATO STAMPA - 3 Novembre 2015

OLTRE 47.000 CONSUMATORI POTRANNO RISPARMIARE CIRCA 200 EURO ALL’ANNO SULLA BOLLETTA GAS E PER LA PRIMA VOLTA CON UN GRANDE OPERATORE NAZIONALE 

Il fenomeno dei Gruppi di Acquisto, ora sempre più diffuso, comincia ad affermarsi nel nostro Paese come nuovo approccio al mercato anche in ambito energetico.

E’ quanto accaduto con l’iniziativa “Abbassa la bolletta” promossa dall’associazione Altroconsumo (www.abbassalabolletta.it) che, dopo una combattuta asta on line, durata 4h 30’, con 42 ribassi complessivi tra 14 aziende concorrenti, ha visto il prevalere uno dei maggiori operatori mondiali dell’energia: ENGIE.

Grazie alla proposta di ENGIE, i 47.000 consumatori che hanno partecipato potranno beneficiare di un risparmio annuo di circa 200 euro (tasse incluse ) rispetto alla tariffa di tutela, equivalenti a un 18% in meno per un profilo di consumo medio di 1.400 metri cubi annui. Ed anche prendendo a riferimento la miglior tariffa gas attualmente disponibile sul mercato il risparmio annuo è di oltre 80 euro. Il tutto, sfruttando la piattaforma abilitante dei nostri tempi: il web, in grado di valorizzare al massimo la voglia crescente di partecipazione collaborativa.

Al di là dei numeri, per ENGIE l’aggiudicazione di questa asta è un’ occasione di aiutare i consumatori a cogliere le opportunità concrete che può offrire il mercato libero.

Grazie ad ENGIE - che in Italia già può vantare un terzo posto tra i fornitori di gas, con 1.000.000 clienti – oltre al vantaggio economico, si potrà contare su solidità e affidabilità di un marchio internazionalmente riconosciuto e su una alta qualità del servizio.

Una scelta facile per i consumatori che attraverso questa iniziativa beneficiano di condizioni convenienti, della garanzia di un’organizzazione indipendente quale Altroconsumo e dell’affidabilità di uno dei più grandi gruppi energetici al mondo. 

L’Italia è un mercato chiave per ENGIE. Il Gruppo è il terzo operatore nel mercato del gas naturale 1 milione di clienti ed è il sesto produttore di elettricità con 4,5 GW di capacità elettrica installata ENGIE, in Italia, è oggi anche il leader nei servizi energetici, grazie alla propria controllata Cofely.

ENGIE pone la crescita responsabile al centro delle proprie attività (elettricità, gas naturale e servizi energetici) per affrontare le grandi sfide della transizione energetica verso un’economia a basse emissioni di carbonio: accesso all’economia sostenibile, attenuazione e adattamento al mutamento climatico, sicurezza degli approvvigionamenti e ottimizzazione dell’uso delle risorse. Il Gruppo propone soluzioni efficaci e innovative a privati, pubbliche amministrazioni e imprese, grazie alla sua competenza unica in questtro settori chiave: energie rinnovabili, efficienza energetica, gas naturale liquefatto e tecnologia digitale.

Il Gruppo conta 152.900 collaboratori in tutto il mondo, è presente in 70 paesi e nel 2014 ha realizzato un fatturato di 74,7 miliardi di Euro.

Quotato a Parigi, Bruxelles e in Lussemburgo, il Gruppo è rappresentato nei principali indici internazionali: CAC 40, BEL 20, DJ Euro Stoxx 50, Euronext 100, FTSE Eurotop 100, MSCI Europe e Euronext Vigeo (World 120, Eurozone 120, Europe 120 e France 20).